Navigazione veloce
Print Friendly, PDF & Email

I nostri video

 CIBO SANO, CIBO PER TUTTI

Video realizzato dagli alunni della Scuola Secondaria “Passerini”

a.s. 2013/14

 

Pedalando per le Energiadi

Il video racconta l’esperienza vissuta dalle Scuole di Induno insieme a tutta la cittadinanza in occasione delle Energiadi svoltesi nei giorni 8,9 e 10 aprile 2016.

Saperi, sapori e alimentazione :

generazioni a confronto

Progetto ideato e coordinato dal Servizio di Animazione del Centro Polivalente Anziani dell’A.S.Far.M. di Induno con l’obiettivo di far riflettere le nuove generazioni sulle caratteristiche della loro alimentazione rispetto a quelle delle generazioni che le hanno precedute.

 

EDUCAZIONE STRADALE SCUOLA INFANZIA 

Fiaccolata

Immagini tratte dall’iniziativa, organizzata dall’Istituto in collaborazione con il Comune e la Pro Loco di Induno Olona, in ricordo delle vittime degli attentati di Parigi e di tutti i conflitti e in favore della pace.

PROGETTO INGLESE SCUOLA INFANZIA A.S.14-15

INSIEME PER UN CIBO PIU’ SOSTENIBILE

CONCORSO REGIONALE “LE SCUOLE DELLA LOMBARDIA PER EXPO MILANO 2015”

 Festa di Primavera maggio 2014 con classi 4-5 Don Milani e 5 Ferrarin

La festa , legata alla nascita del nuovo parco del Centro Polivalente, prende vita dalle idee dei bambini delle classi 4-5 delle scuole primarie Don Milani e Ferrarin. Lo scorso anno le stesse classi hanno partecipato al concorso indetto dal Centro per dare un nome al nuovo parco. Le insegnanti hanno accolto con entusiasmo l’iniziativa. Alla fine di maggio è avvenuta la premiazione con la quale si è deciso il nome ufficiale del bel giardino:”Il Poliparco Le Rivette“.

Ecco il video realizzato dal  Centro Polivalente :

 www.youtube.com/watch?v=eNwwEAXgIgk

 

La protezione civile addestra i ragazzi della scuola media (settembre 2014)

http://www3.varesenews.it/comuni/indunoolona/articolo.php?id=296506

Un particolare ringraziamento al prof. Petrozzino che ha trascorso anche la notte in tenda accanto ai nostri alunni.

 

A.S.FAR.M. FARMACIA AMICA DEL CUORE : Camminare fa bene al tuo cuore ! Scuole Amiche del cuore 🙂

La camminata delle Scuole dell’Istituto Comprensivo “Passerini” di Induno Olona organizzata dalla A.S.Far.M. Farmacia Comunale di Induno il 5 ottobre 2014 nell’ambito dell’iniziativa Farmacia Amica del Cuore !

http://www.youtube.com/watch?v=OcgGQsAN2c8&feature=youtu.be

 

LA NOSTRA SCUOLA PER L’ENERGIA SOSTENIBILE

Attivo dall’A.S.2007/08, il progetto energetico, integrato con una gestione più sostenibile dei rifiuti, prevede attività di educazione ambientale che coinvolgono tutto l’istituto (alunni, docenti, collaboratori scolastici). Esso prevede elezione dei Guardiani Riciluce (ex Guardiani della Luce); peso dei rifiuti (secco, plastica, carta); registrazione condizioni meteo e consumo energetico quotidiano dal 2008 ad aprile 2013; partecipazione a Consigli Comunali aperti. Ad oggi il consumo energetico e la produzione dei rifiuti si sono ridotti sensibilmente grazie ad un coinvolgimento globale dell’istituto. Dall’ottobre del 2013 non si effettuano più le registrazioni del consumo energetico perché la scuola è dotata di pannello fotovoltaico.

Semplici azioni quotidiane come spegnere la luce quando non serve, differenziare bene i rifiuti prodotti dalla comunità scolastica con lo scopo finale unico e collettivo: consumare meno energia e ridurre quindi le emissioni di CO2. Le classi, nell’ambito di questo progetto, hanno avuto l’opportunità di sperimentare diversi laboratori creativi (Città infinita, Cornici, Arcipelaghi, Sala della luce: quattro esperienze consacrate al Rispetto, al Riuso, al Recupero, alle nuove idee, alla manualità…) di ReMida (centro che valorizza i sottoprodotti aziendali provenienti dalla lavorazione nelle industrie e nell’artigianato che opera in sinergia con la Cooperativa Totem), allestiti dapprima in parte presso la Villa Recalcati, poi permanentemente al Chiostro di Voltorre-Gavirate, con immagini visibili sulla pagina Facebook di ReMida.

Nell’ ambito di tale progetto, la classe pioniera, le famiglie e tutta la scuola coinvolta ha partecipato al Concorso-Cobat: “Uso e Riuso. Consumi e  Rifiuti nella testimonianza delle generazioni” realizzando un filmato che è visibile online sulla webtv di Cobat (www.cobat.tv).

A partire dall’a.s. 2012/13, oltre ai ragazzi della 3^B,  nella pesata dei rifiuti prodotti dalla popolazione scolastica, grazie alla collaborazione del personale ATA, nel 2° quadrimestre sono stati coinvolti anche gli alunni di 2^B. Questopassaggio di ruolo, in una vera e propria “catena di eco-sostenibilità”, garantisce la continuità del progetto negli anni a venire.  E’ nel 2013 che viene prodotto un nuovo cortometraggio: “STORIE DI RICICLO”.

Per gioco, alcuni alunni si sono trasformati in CARTE PRODOTTO (il succo di frutta, i fogli a quadretti, il bicchierino di plastica…) convinti che tutti i prodotti, come plastica, vetro, carta, acciaio, alluminio, legno … possono rivivere solo se lo si vuole!

Nel febbraio 2014, la scuola presenta un  progetto biennale “INSIEME PER UN CIBO PIU’ SOSTENIBILE” (progetto EXPO-2015 considerato ammissibile e coerente con i requisiti del bando in data 30/4/14) e una classe  ha prodotto su tale tematica un cortometraggio “Cibo sano, cibo per tutti” (Concorso Cesar-Onlus). Il progetto EXPO, che intende coinvolgere tutte le classi, sarà incentrato su più categorie tematiche (abbondanza e privazione, cibo sostenibile = mondo equo, risparmio energetico, educazione al non spreco e al riciclo). Il benessere della persona e la sostenibilità ambientale nei consumi alimentari (qualità cibo, spesa sostenibile…). Inoltre, la nostra scuola ha aderito all’iniziativa“ENERGIADI” (probabilmente nel mese di ottobre 2014) con la quale essa si aprirà al territorio, anche in orario extrascolastico, producendo energia attraverso l’attività fisica (blocchi di biciclette a scuola…). Sempre in ambito di sostenibilità ambientale si ricorda anche la partecipazione ai seguenti concorsi:

Energia all’opera (2008-Regione Lombardia);

Cuori in azione (2010-FAI);

Caccia al degrado (2012-Italia Nostra).


AZIONE DI PROGETTO REALIZZATA DA: